Entra in contatto:
Borgo San Donnino Corticella 0 2 15a giornata Serie D gir. D 2023 2024

Serie D

Serie D: quindici minuti fatali, Borgo sconfitto dal Corticella 0-2

Serie D: quindici minuti fatali, Borgo sconfitto dal Corticella 0-2

Il Borgo si deve arrendere al Corticella che mette in cassaforte i 3 punti nel primo tempo, nel giro di 15 minuti. Sconfitta amara per i ragazzi di mister Vangioni che escono dal campo a testa alta dopo aver dato tutto e sprecato anche ujn paio di ottime occasioni per riaprire la gara.

Pronti via ed è subito gol per il Corticella, dopo cinque giri di lancette si porta subito in vantaggio: ci prova Rocchi che da fuori area lascia partire un potente che si scaglia contro la traversa, sulla respinta arriva prima di tutti il bomber Trombetta che da pochi passi la mette dentro, 0-1.
Padroni di casa che non si lasciano intimorire e provano a rispondere al 18’ minuto: Tognoni direttamente da calcio d’angolo impensierisce Martelli che blocca in due tempi.
Bolognesi che trovano la rete del raddoppio al 20’: Bertani da fuori area prova a botta sicura, sfera che prima si stampa con la traversa e poi rimbalza sulla schiena di Frattini il quale non può nulla, 0-2

Questa volta sono i borghigiani a farsi pericolosi, al 30’ minuto: Bongiorni dalla destra mette un cioccolatino per Tognoni che si lascia ipnotizzare da Martelli il quale fa sua la sfera. Tognoni dopo un ottimo primo tempo è costretto a lasciare il terreno di gioco al 42’ minuto, causa problemi muscolari, al suo posto Caniparoli.

Borgo San Donnino nei primi 15’ della ripresa in fase avanzata è sterile e i difensori bolognesi contengono ottimamente le rare folate offensive di Bo giorni e Caniparoli.
Vangioni mette mano alla panchina inserendo il bomber Ferretti e la squadra appare più vivace. Subito pericolo Ferretti, che si smarca bene e lascia partire un potente destro che fa tremare la porta di Martelli, andando a finire sul palo.

Corticella che nella ripresa si trova schiacciata nella propria metà campo, cercando di contrastare le ripartenze dei borghiani. Prova ad accorciare le distante Abelli al 40’ minuto: su punizione dalla parte destra del campo, tiro a giro, che termina di poco a lato.


IL COMMENTO DI MISTER VANGIONI: “Faccio i complimenti al Mister Miramari, sapevamo che era una gara difficile e così è stato, loro palleggiano molto bene e si propongano spesso in avanti. Abbiamo avuto il pallone per andare in vantaggio, poteva mettersi diversamente la gara. Anche nel secondo tempo abbiamo avuto le nostre occasioni, ma non siamo riuscisti a sfruttarle a dovere. In serie D non puoi permetterti di sbagliare. Stiamo giocando a centrocampo con due quote, abbiamo già parlato con la dirigenza per sistemare la rosa”.


BORGO SAN DONNINO – CORTICELLA 0-2
Reti: pt 5’ Trombetta, 20’ Frattini aut.

BORGO SAN DONNINO: Frattini, De Luca, Vecchi (23’ st Bingo), Tarantino, Abelli, Som, Calmi (15’ st Ferretti), Lolli, Tognoni  (42’ pt Caniparoli), Bongiorni, Carollo (35’ st Valcavi).
A disp. Monteverdi, Davighi, Kashari, Donati, Galafassi. All. Vangioni
CORTICELLA: Martelli, Cavacchioli, Amayah, Chmangui, Bonetti, Cavallini (30’ st Grossi), Rocchi (20’ st Casadei), Bertani, Trombetta, Ruffo (23’ st Mordini), Farinelli (49’ st Divona).
A disp. Bruzzi, Prasso, Ferretti, Lo Giudice, Carrettucci. All. Miramari
ARBITRO: Stefano Giordano  (sez. Grosseto)
NOTE: spettatori 250 circa. Ammoniti Tarantino (B) Cavallini (C) Mordini (C).

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Serie D