Entra in contatto:
Esultanza Cariparma SiGrade 161762849

Volley

Volley A2: settima vittoria consecutiva per la Cariparma Sigrade

Volley A2: settima vittoria consecutiva per la Cariparma Sigrade

Otto giornate disputate e sette successi messi in cascina. E' questo l'ottimo cammino del Cariparma SiGrade, vittorioso anche nel turno infrasettimanale del campionato di serie A2.

La squadra guidata da Micoli ha superato la So.Ge.SA. Roma in quattro set, portando così a 7 i sigilli consecutivi conquistati finora.

Quella andata in scena al PalaRaschi contro la So.Ge.SA. Roma, non è stata una delle migliori prestazioni stagionali della formazione ducale, che tuttavia è riuscita a centrare l’obiettivo più importante: conquistare altri tre punti preziosi per la classifica.
Una classifica che dopo l’ottavo turno vede Parma al secondo posto a quota 20, ad un solo punto di ritardo dalla capolista Aprilia.
Alle spalle parmigiane segue Carpi a 19 e la coppia Pontecagnano-Chieri a 17.

Dopo la preziosa e combattuta vittoria ottenuta domenica scorsa a Busnago, il Cariparma SiGrade Volley è sceso in campo a soli tre giorni di distanza dalla sfida per vedersela con un avversario reduce da un ottimo momento di forma (4 infatti i successi consecutivi di Roma prima della gara al PalaRaschi).
Complice forse un po’ di stanchezza ed una concentrazione apparsa non sempre quella giusta, le ragazze ducali hanno sì ottenuto il successo, ma esprimendo un gioco caratterizzato da qualche pausa e imprecisione di troppo.

Formazione con alcune novità quella proposta da mister Micoli in avvio: turno di riposo per Gioria e Senkova (le quali entreranno comunque a gara inoltrata) e spazio dall’avvio per Corna e Brussa. A completare il sestetto capitan Conti ad agire da opposto, consueta coppia Crozzolin-Elli al centro, Santini in banda con Brussa e Sacco libero.

Ottimo l’avvio di gara di Parma, che con gli attacchi di Brussa e Santini (11 punti in due nel set) ed i muri di Elli, si avvia senza troppi patemi alla vittoria del primo parziale.
Con le fucilate di Brussa (saranno ben 24 i punti finali dell’argentina) e i muri di Corna (4 nel set), la strada è spianata anche per la conquista del secondo set. Parma poi cala vistosamente nella terza frazione, consentendo il ritorno di Roma che, spinta dagli attacchi di Jaline (11 punti per lei nel set), riesce ad accorciare le distanze.
Fortunatamente, nel quarto parziale il Cariparma SiGrade scende in campo deciso a chiudere la gara. Lo dimostra il super break che porta a condurre per 16-3 al time-out tecnico.
La formula vincente Parma la trova a muro (saranno ben 18 alla fine!), una delle principali chiavi della vittoria del set e della gara.

Il tabellino:

Cariparma SiGrade Volley – So.Ge.SA. Roma Pallavolo 3-1
(25-19; 25-20; 20-25; 25-12)

Cariparma SiGrade Volley: Corna 6, Conti 6, Elli 8, Crozzolin 10, Santini 14, Brussa 24, Sacco (L), Gioria 1, Senkova 6, Gibertini. N.e. Travaglini, Cirilli. All. Micoli – Oppici

So.Ge.SA. Roma Pallavolo: Marazza 4, Jaline 19, Chihab 7, Renzi 8, Roani 13, Mattiolo 5, Capone (L), Russo 1, Ensabella. N.e. Conti. All. De Gregoriis – Malena

Note
Spettatori: 320
Durata set: 23’, 24’, 25’, 20’. Tot. 1h e 32 min
Parma: Battute vincenti 6, battute sbagliate 8, muri 18
Roma: Battute vincenti 5, battute sbagliate 6, muri 10

Arbitri: Bernobich di Trieste e Bertolini di Reggio Emilia

Classifica: Aprilia Volley 21, Cariparma SiGrade 20, LIU•JO Volley Carpi 19, Lavoro.Doc Pontecagnano 17, Magliano Trasformatori Chieri 17, Minetti BPVi Vicenza 13, Cedat 85 San Vito 12, Buzzi & Buzzi Busnago 11, Verona Volley Femminile 11, So.Ge.S.A. Roma Pallavolo 10, Kathy Van Zeeland Donoratico 10, All Fin Cfl Volta Mantovana 9, GS DìperDì Emmedata Loreto 9, Infotel Forlì 8, Edilcost Ancona 5, Linkem Club Italia 0.

Commenti
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Volley