Entra in contatto:
Hanas Mohamed Haj in Para Renate 3 1 s.s. 2023 2024 Primavera 2

Parma Calcio Giovanili

Parma Primavera: 3-1 al Renate nel segno di Kowalski e Haj Mohamed

Foto: Parma Calcio 1913

Parma Primavera: 3-1 al Renate nel segno di Kowalski e Haj Mohamed

Continua a vincere il Parma Primavera che, al centro sportivo Mutti Training Center di Collecchio, batte il Renate (ultimo in classifica) con il risultato di 3-1. La terza vittoria consecutiva (dopo i successi contro Padova e Sudtirol) arriva nel segno di Kowalski (doppietta) e Mohamed Haj.

La partita vede subito protagonista il Parma che detta la manovra cercando spazi. All’8 il portiere ospite Vergani, a terra, anticipa gli attaccanti ducali pericolosi nei sedici metri. Al 12′ pericolosi i crociati con Mikolajewski che calcia a botta sicura su punizione da ottima posizione con il pallone che però si infrange sul muro lombardo. Appena dopo la mezz’ora, al 32′ , alla prima occasione da gol passa in vantaggio il Parma con Kowalski: è lui che che fa partire l’azione intercettando palla nella propria trequarti difensiva, affidandola, poi, ad Alessandro Cardinali, che restituisce  al polacco il quale, di potenza, porta i suoi in vantaggio (1-0). Al 39′ ancora Parma in avanti alla ricerca del raddoppio con un’azione personale di Cardinali che va al tiro, ma il portiere avversario sventa con parata a terra sulla sua sinistra. Non succede nulla di rilevante e il primo tempo finisce 1-0 in favore dei crociati.

Il secondo tempo inizia subito forte e dopo 8′ minuti arriva il primo episodio chiave della ripresa: il portiere crociato  Borriello, in uscita, chiude su Ciarmoli atterrandolo e in modo falloso, per l’arbitro, che indica in dischetto: sul dischetto va Iacovo che realizza, nonostante l’estremo difensore ducale abbia azzeccato l’angolo ma senza riuscire a deviare. 1-1 e tutto da rifare per il Parma.  Al 24′ raddoppia il Parma ancora con Kowalski che di potenza, dopo la respinta del portiere ospite sul tiro di Haj, insacca portando avanti i ducali (2-1). Passano 13 minuti e il Parma chiude la partita:  il capitano crociato Lorenzani innesca Marconi (subentrato per il match-winner Kowalski),il quale serve un pallone rasoterra per Mohamed Haj che al volo, imparabilmente, sigla il 3-1, chiudendo definitivamente la partita. Al 48′, in pieno recupero, Marconi prova l’eurogol con un tiro da fuori, vedendo il portiere del Renate lontano dai pali, ma fortuitamente il pallone viene deviato. All’ultimo minuto della partita, al 50′,  arriva l’unica nota negativa di giornata, ovvero l’espulsione tra i crociati del subentrato Vranici, reo di aver detto qualcosa di troppo all’arbitro dopo l’ammonizione ricevuta.  Dopo questo episodio si chiude la partita tra Parma e Renate con il risultato di 3-1.

I ducali, quindi, continuano nella striscia di risultati utili consecutivi e si confermano la seconda forza del campionato, con 25 punti, unici nella scia della capolista Cremonese, 11 successi in 11 gare, al comando con 33 punti. Più staccati (19) Brescia e Padova. Un dato interessante sulla squadra di mister Beggi che conferma la capacità di andare i gol con frequenza: nelle ultime 5 partite, infatti –esclusa la sconfitta contro l’Albinoleffe – il Parma è andato in gol per almeno 3 volte a partita, dimostrando un gran feeling con la via del gol.
Prossimo appuntamento per il Parma Primavera sarà sul campo della Spal, attualmente a metà classifica del Gruppo A del campionato di categoria.


PARMA-RENATE 3-1
Reti:
pt 24′ Kowalski (P), 32′ Kowalski (P); st 9′ rig. Iacovo (R), 37′ Haj (P)

PARMA: Borriello, Motti, Flex, Bangala, Lorenzani, Amoran, Terrnava, Kowalski (25′ st Marconi), Cardinali (40′ st Nwajei), Mikolajewski (15′ st Gemello), Haj (40′ st Vranici).
A disposizione: Astaldi, Rossi, Mancini, Cruoglio, Annan, Konate, Mbaye, Tannor. All: Beggi.
RENATE: Vergani,  Mariani, Stavri Ziu, Saino, D’Amato (38′ st Disca), Gobbo, Ciarmoli,  Serioli, Pellegrino (35′ st Ghibellini), Iacovo, Remedi (1′ st De Leo).
A disposizione: Bragotto, Zapparoli, Cabezas, D’Addesio, Deviardi, Garavello, Giugno, Molinaro. All: Savoldi.
Arbitro: sig. Castellone di Napoli;
Assistenti: sig. Decorato di Cosenza e sig. El Filali di Alessandria.
Note: campo centrale del settore giovanile “Mutti Training Center” di Collecchio. Espulso: al 50′ st Vranici per proteste. Recupero: 0′ pt, 5′ st.

 

(In copertina, Hanas Mohamed Haj in azione in Parma-Renate 3-1 – Foto: Parma Calcio 1913)
Commenti
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio Giovanili