Entra in contatto:
panthers 3 931951571

Football Americano

Banca Monte celebra i successi dei Panthers

Banca Monte celebra i successi dei Panthers

Nella giornata di ieri, presso Palazzo Sanvitale, sede di Banca Monte Parma, ha avuto luogo la cerimonia di premiazione dei Panthers Banca Monte Parma, che nella stagione appena conclusasi si sono aggiudicati il titolo di Campioni d'Italia con le squadre Under 21 e Under 18 e di Vice Campioni d'Italia con la compagine Under 15.

La manifestazione, promossa dalla Banca per celebrare i rilevanti successi conseguiti dai giovani atleti locali, ha visto la partecipazione dell’Assessore al Welfare, Inclusione e alla Creatività Giovanile, Lorenzo Lasagna.

A fare gli onori di casa è stato Erico Verderi, Responsabile Segreteria Generale e Relazioni Esterne di Banca Monte Parma, il quale ha espresso la più viva soddisfazione per gli importanti traguardi raggiunti dalla società di football americano, della quale l’Azienda di credito ha scelto di essere title sponsor a livello giovanile, affermando così, ancora una volta, la propria costante attenzione nei confronti dello sport e dei giovani atleti locali, nella consapevolezza della fondamentale valenza educativa che la pratica sportiva riveste nello sviluppo individuale e sociale di questi ultimi.

“Per Banca Monte Parma è motivo di grande orgoglio – ha proseguito Erico Verderi – essere al fianco di una società sportiva che, come quella dei Panthers, ha sempre avuto un occhio di particolare riguardo per i settori giovanili e si è impegnata con entusiasmo e passione nella delicata missione di trasmettere ai ragazzi, attraverso l’attività agonistica, valori importanti per crescere come sportivi e come uomini. Tantissime e meritate congratulazioni ai nostri giovani campioni che, grazie allo spirito di sacrificio e di squadra, hanno scritto una pagina fondamentale dello sport giovanile”.

“Siamo molto contenti di essere qui oggi per ricevere questo premio – ha affermato Ivano Tira, Presidente dei Panthers Banca Monte Parma – Per noi è il riconoscimento del lavoro che con tenacia, sacrificio e passione stiamo portando avanti dal 2002, anno della rifondazione dei Panthers Parma. Il fatto poi che vengano premiate le giovanili Under 21, Under 18 e Under 15 è un valore aggiunto. Con le giovanili siamo già a 7 titoli conquistati in pochi anni: segno che stiamo lavorando nella direzione giusta. Cogliamo dunque l’occasione per lanciare un messaggio alla città: noi ci siamo e vogliamo essere parte di una cittadinanza che vive quotidianamente di sport. Crediamo di poter diventare sempre di più una forza aggregante per i giovani che non sono riusciti a trovare ancora la loro dimensione come sportivi e futuri uomini”.

Il Presidente dei Panthers ha continuato poi ringraziando Banca Monte Parma che, con il suo progetto “Insieme nello Sport”, “ci ha permesso di far parte di un’iniziativa a favore proprio di quei giovani, sui quali i Panthers investono la maggior parte delle proprie risorse economiche e di tempo. Ringrazio anche il Comune e la Provincia per essere oggi al nostro fianco e speriamo di poter continuare a condividere un cammino comune prima di tutto all’insegna della crescita dei nostri ragazzi e dello sport. Infine tengo a ringraziare tutte le pantere dirigenti, allenatori, giocatori e genitori”.

Con la presente manifestazione Banca Monte Parma ha voluto ribadire il proprio impegno nella promozione e nella valorizzazione dello sport giovanile del territorio, che l’ha portata, grazie al progetto “Insieme nello Sport”, a sostenere ben sedici associazioni sportive locali e ad essere vicino ad oltre 2.500 ragazzi e alle loro famiglie. Giunto alla sua seconda edizione, il progetto si propone di favorire la diffusione tra i giovani di una cultura sana e positiva del “fare sport” e di accompagnare nel tempo la crescita degli sportivi locali, all’insegna del divertimento e del rispetto.

Commenti
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Football Americano