Entra in contatto:
parma Marco Yepez FerriniFibs 982138300

Baseball e Softball

Baseball: Cariparma sfida Grosseto al Cavalli

Baseball: Cariparma sfida Grosseto al Cavalli

Due squadre sulle ali dell'entusiasmo. Sempre assente Sambucci, stasera grande sfida Martinez-Figueroa

Se è vero che l’appetito vien mangiando, la scorpacciata di Palermo dovrebbe averlo acuito. Nonostante la evidente differenza qualitativa tra Parma e Catania Warriors, la squadra ducale ha compiuto comunque una piccola impresa perché non è affatto facile vincere tre partite per manifesta, aggiungiamo in trasferta: vedremo quante squadre vi riusciranno da qui alla fine del campionato. Un fatto positivo che non può che infondere ulteriore confidenza in Gerali e i suoi ragazzi. Confidenza che deve far comunque rima con umiltà dote che i ducali sembrano aver acquisito.
Il terzo turno propone al Nino Cavalli un succoso Parma-Grosseto (questa sera ore 20.30, domani 15.30 e 20.30). I maremmani arrivano caricati dalla doppia vittoria su Nettuno e vogliono cancellare la brutta stagione passata trovando un posto nelle fantastiche quattro. Dalla loro hanno un Riccardo De Santis tornato agli antichi splendori dopo il calvario del lungo infortunio. L’ex azzurro vanta una media pgl di 0.64 ed in 14 riprese finora lanciate ha concesso solo 5 battute valide ad attacchi come Rimini e Nettuno; proprio in gara3 Grosseto ha finora il 100% di vittorie.
La battaglia sul monte sarà dunque da seguire anche perché questa sera saranno di fronte due degli “srikeoutisti” del campionato: Martinez (15 in 13 riprese) e Figueroa (18 in 14). Dietro di loro Grifantini e Diaz. Qualche problema in più Grosseto lo ha nella gara non Asi; Cooper in questo inizio ha concesso un po’ troppo e Gutierrez non è riuscito a sorreggerlo. A Burlea e Corradini, gli altri due partenti ducali, si chiede di migliorare il controllo.
La solidità della difesa, 2 soli errori contro i 6 degli ospiti, il punto chiave. Sempre assente Sambucci, tornerà a Maggio, confermate le scelte di Palermo.
Ieri sera nell’anticipo, vittoria risicata ed in extremis (7-5) di San Marino su Godo.

Commenti
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Baseball e Softball