Entra in contatto:
sportcenter pallanuoto promozione a2 scaled

Nuoto

Pallanuoto: Sport Center Polisportiva promossa in A2. Prima squadra parmigiana nella massima serie

Pallanuoto: Sport Center Polisportiva promossa in A2. Prima squadra parmigiana nella massima serie

Il sogno si realizza. Sport Center Polisportiva entra nella storia dello sport parmigiano: per la prima volta una squadra di pallanuoto raggiunge la massima serie. Ai Play Off del Campionato di Serie B 2022/2023, che si sono svolti al Centro Fin di Avezzano, dopo un weekend di 1 vittoria e 2 sconfitte, il destino restituisce al Setterosa parmigiano quanto aveva tolto lo scorso anno e viene promosso per differenza reti sul Team Marche Pallanuoto per 3 gol.

“Siamo al settimo cielo e increduli. Abbiamo scritto una pagina della storia dello sport parmigiano, è un risultato che non ci potrà più togliere nessuno – commenta Renato Baladelli, Presidente Sport Center Polisportiva -. Lo sport è strano e i playoff ancora di più. Sul piano dei risultati meritavamo maggiormente lo scorso anno e invece il sogno i realizza oggi, dopo una stagione che ai nastri di partenza sembrava molto difficile per tanti fattori. Siamo riusciti a far quadrare varie situazioni e per questo dobbiamo ringraziare anche la collaborazione con la Rari Nantes Bologna. Ora festeggiamo poi sotto per iniziare una nuova avventura”.

Il cammino della squadra, allenata da Natalia Kutuzova e coadiuvata da Angelo Esposito, è iniziato subito in salita con la sconfitta di misura contro la Nautilus Civitavecchia, l’avversaria più forte del girone, per 9 a 6. Le parmigiane si rifanno con la larga vittoria sull’Aquatempra per 16 a 4. Nella partita decisiva contro il Team Marche Pallanuoto non sono bastate invece grinta e voglia di rifarsi per evitare la sconfitta sul risultato finale di 16 a 10. La comunicazione ufficiale della promozione in A2 arriva dopo un’ora con la vittoria della Nautilus Civitavecchia 8 a 6 sull’Aquatempra. A questo punto nel girone B tre squadre finiscono a pari punti per una vittoria e per la differenza di 3 reti passa il Setterosa parmigiano che ora smette di sognare perché la Serie A2 è realtà.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Nuoto