Entra in contatto:
Il presidente della Futura Fornovo Medesano Sandro Squeri fra gli attaccanti ex Parma Manuel Nocciolini e Fabio Ceravolo

Parma Calcio

Gli ex Parma Nocciolini e Ceravolo si allenano sul campo della FFM

Gli ex Parma Nocciolini e Ceravolo si allenano sul campo della FFM

Due attaccanti della storia recente del Parma Calcio 1913, in questi giorni, si stanno allenando sul campo della Futura Fornovo Medesano.

Sono giorni di fatica e sudore per Manuel Nocciolini (classe 1989) e Fabio Ceravolo (’87) che, in attesa di nuove prospettive sul mercato, sono al lavoro per mantenere la migliore condizione atletica. E la scelta è ricaduta sull’impianto sportivo dell’«Ivo Maniforti» di Medesano, dove Nocciolini e Ceravolo hanno corso anche nella serata di giovedì.
A spingerli nella tana della FFM la datata amicizia con il presidente Sandro Squeri, socio-fondatore di Parma Partecipazioni Calcistiche e dirigente molto vicino alla causa dei Crociati negli anni seguenti al fallimento del 2015. Quelli che videro protagonisti, fra gli altri, anche i due attaccanti, seguiti dal loro preparatore atletico di fiducia Matteo Tiberini, che al contempo è un membro dello staff tecnico della prima squadra del club che unisce i comuni di Fornovo e Medesano.

Entrambi si augurano che a breve possa presentarsi una nuova opportunità professionale: Nocciolini, 41 presenze e 11 gol dal 2016 al 2018 tra Lega Pro e Serie B, ha fatto ritorno al Giugliano dopo la scadenza del prestito al Taranto, ma il suo futuro sembra essere lontano dalla Campania, benché abbia il contratto in scadenza nel 2024; nessun vincolo per Ceravolo, 9 reti in 43 apparizioni in B, prima, e in A, poi, dal 2017 al 2019: il centravanti calabrese, reduce dall’ultimo biennio al Padova, è attualmente libero e in cerca di nuova collocazione.

Commenti
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Parma Calcio