Entra in contatto:
Alessandro Malpeli Avalli 867119238

PRTV.IT SPORTPARMA

Panthers – Warriors 42-26. Gli Highlights e le interviste

Panthers – Warriors 42-26. Gli Highlights e le interviste

Incubo scacciato: i Panthers Parma battono anche i Warriors Bologna fanalino di coda per 42 a 26 e guidano la classifica di serie A con quattro vittorie su quattro incontri.

I Panthers Parma si aggiudicano il derby a spese dei Warriors Bologna e mantengono la vetta della classifica a punteggio pieno. Ancora a quota zero vittorie invece i felsinei, capaci comunque di giocare un’ottima gara.

La partita inizia in salita per i Panthers con Craddock che subisce l’intercetto di Pizzutto che dalla propria end zone va a segnare dalla parte opposta. Trasforma Guerra per il 7-0. Pronta la risposta dei panthers che dopo un ritorno di Hay che non vale il td per un fallo, arriva il primo td in seria A del giovane running back Malpeli Avalli: Craddock sotto pressione scarica per la giovane Pantera che salta due avversari e deposita in end zone. Andrea Vergazzoli trasforma per il 7-7.

I Panther passano in vantaggio poco dopo con Craddock che pesca benissimo Bergonzani in end zone, punto addizionale di Vergazzoli per il 14-7.

I Warriors non ci stanno ed è il Qb Esposito a trovare il varco giusto a destra per sorprendere la difesa dei padroni di casa. Guerra non sbaglia e il primo quarto si chiude sul 14-14.

Nel secondo periodo i Panthers piazzano il break decisivo grazie a due td, il primo di Craddock che finta il passaggio e penetra centralmente, il secondo con Hay che riesce a eludere due marcatori e agganciare il passaggio vincente di Craddock.Grazie alle due trasformazioni di Vergazzoli si va al riposo sul 28-14.

Nell’intervallo, oltre alla solita gradevolissima esibizione delle Cheerleader, la premiazione del Eastern Bowl, torneo giovanile di Flag Football, con i Panthers U15 ancora una volta vincitori.

Nei primi minuti è McIntyre a segnare il suo nome sul tabellino con una bellissima ricezione in acrobazia. Solitoi mpeccabile Vergazzoli per il 35-14. Sull’altro fronte Esposito fa ancora tutto da solo per il suo secondo Td. Guerra non trasforma: il terzo si chiude 35-20.

Nell’ultimo periodo ancora un td per parte, per i Panthers segna ancora Bergonzani ben servito da Craddock sotto pressione, td trasformato da Vergazzoli, per i Warriors è Wang a sorprendere la difesa di casa con una bella ricezione in campo aperto coronata con una corsa di 40 yards.

Commenti
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in PRTV.IT SPORTPARMA