Entra in contatto:
Simone Calasso del Senago difende il cuscino di seconda nella gara contro lOltretorrente ph. credit Duck Foto Press

Baseball e Softball

Serie A baseball: doppietta Collecchio, Oltretorrente agganciata in vetta

ph. credit: Duck Photo Press

Serie A baseball: doppietta Collecchio, Oltretorrente agganciata in vetta

Nella seconda giornata del campionato di Serie A Baseball spicca, nel girone B, la doppietta del Camec Collecchio (10-0 e 3-0) sul “Kennedy” di Milano contro il 1946. Pareggiano nella serie Padova e Farma Crocetta, nel gruppo C; Oltretorrente, nel gruppo E, vince la prima, poi non riesce a toccare Sheldon in gara2.

Milano 1946 – Camec Collecchio

Diego Fabiani dà sicurezza (5IP, 4H, 2 BB, 10K) e l’attacco della Camec Collecchio fa festa con dodici valide contro il monte di lancio del Milano 1946. Al “Kennedy”, in festa per il debutto casalingo del Milano Baseball, che ha concesso l’onore del primo lancio a Guido Redaelli, classe 1935, giocatore più antico del Milano avendo debuttato in A nel 1952, gli emiliani vincono una partita a senso unico come testimoniato dal risultato 10-0. A contribuire è stato in modo particolare la seconda metà del lineup, con i battitori dalla quinta alla nona casella capaci di produrre undici valide e sei punti battuti a casa. Sugli scudi soprattutto Fabio Sorrentino (3-5, PBC) e Tommaso Delmonte (2-4, 3PBC), quest’ultimo determinante nel quinto inning da quattro punti con un doppio che svuota le basi piene.

I biancoblu emiliani chiudono lo sweep in gara due grazie ad un Dariel Gongora da 18 strikeout in 8 riprese. Il trentunenne mancino cubano ha aperto la partita con otto strikeout consecutivi ed ha vinto il confronto con il connazionale Randy Cueto che ha lanciato sei riprese senza concedere punti. La partita si sblocca nella parte alta del settimo inning: il Collecchio riempie le basi e segna due punti su una volata di Filippo Daddi mancata dall’esterno destro. Tra ottavo e nono inning, con le valide di Pietro Mantovani e Charlie Mirabal, e due volate di sacrificio, i punti del 5-0 finale.

Padova – Farma Crocetta

Una vittoria a testa tra Padova e Farma Crocetta al Plebiscito, che mantiene entrambe le formazioni in perfetto equilibrio tra vittorie e sconfitte.

È dei veneti il primo atto della serie, che si chiude sul 7-1 grazie a due big inning che consentono ai padroni di casa di collezionare 6 segnature con le valide di Tuzzi (doppio), Pestana e Novello. Crocetta che nonostante le 8 valide non riesce a concretizzare le opportunità create, complice anche la grande prestazione sul monte di lancio di Arcila Gonzalez (vincente con 7 ip).

La rivincita della Crocetta arriva in gara-2, dove i ragazzi di Gerali comandano dall’inizio alla fine grazie anche ad un Carrillo in forma strepitosa (per lui 8.0 ip, 0 er, 11 so). Risultato che si sblocca al quarto inning con 3 punti, complici le battute di Gerali e Sambucci (per lui 3 RBI), per poi consolidarsi nelle riprese successive fino al 7-0 complessivo.

Ciemme Oltretorrente – Senago

Non ci sono più formazioni imbattute nel girone E della serie A, dopo la sconfitta in gara2  della Ciemme Oltretorrente,  sul campo amico contro il Senago. La formazione emiliana, guidata da Claudio Corradi,  si è imposta per 10-2 nel confronto di domenica mattina. I parmensi, dopo aver recuperato un doppio in apertura di Calasso, grazie alle valide di Ragionieri e Pomponi, hanno preso il largo tra il terzo e il quarto inning, totalizzando cinque punti. A sorreggere il monte della Ciemme hanno pensato Carnevale (3bv-6so)) e Allegri (salvezza). La formazione lombarda si è riscattata nel secondo grazie a un bel finale. I lombardi vanno subito avanti 2-0, ma  Parma al 4° va sul 4-2; Leonesio accorcia al quinto, poi un big-inning da 5 punti va volare gli ospiti, sorretti dal grande rilievo vincente di Bryan Sheldon (2bv-11so).


Risultati 2^ giornata

Gir B: domenica Settimo-Comcor Modena (non disputata per pioggia), Milano 1946-Camec Collecchio 0-10, 0-5; Platform Tmc Poviglio-Tecnovap Verona 0-4, 3-1.
Gir. C: sabato Padova-Farma Crocetta 7-1, 0-7; Gereon Ronchi-Cagliari 6-1, 6-1; New Rimini-Itas Rovigo 5-13, 3-0.
Gir. E: sabato Campidonico Torino-Palfinger Reggio 1-11 (8°), 2-21 (7°); domenica Ciemme Oltretorrente-Senago 10-2, 4-8, Codogno-Catalana Alghero 4-5, 3-2.

Classifiche:

Gir. B: Camec Collecchio (4-0), 1.000; Comcor Mo* (1-1) e Tecnovap Vr (2-2), .500; Platform-TMC Pov (1-3), .250; Milano 1946 (0-2), .000*; Settimo** (0-0), .000.
Gir. C: Itas Mutua Rovigo (3-1), .750; Farma Crocetta, Padova, New Rimini, Gereon Ronchi (2-2), .500; Cagliari (1-3), .250.
Gir. E: Ciemme Oltretorrente e Palfinger Reggio (3-1), .750; Codogno e Tecnograniti Senago (2-2), .500; Catalana Alghero e Campidonico To (1-3), .250.

*= due partite in meno
**= quattro partite in meno

 

(In copertina, Simone Calasso del Senago difende il cuscino di seconda nella gara contro l’Oltretorrente – ph. credit: Duck Foto Press)
Commenti
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Baseball e Softball