Entra in contatto:
Mayar Sherif Foto Sportface

Tennis

Parma Ladies Open: anche Niemeier, Zarazua e Sherif in semifinale

Foto: Sportface

Parma Ladies Open: anche Niemeier, Zarazua e Sherif in semifinale

Jule Niemeier, Renata Zarazua e Mayar Sherif sono le altre tre semifinaliste del Parma Ladies Open presented by Iren.

Il WTA 125 organizzato da MEF Tennis Events e Tennis Club Parma ha visto concludersi tutti i match in programma sul Campo Centrale, in un pomeriggio frammentato dalla pioggia emiliana. Alla ripresa degli incontri, la tedesca Niemeier ha sconfitto Zeynep Sonmez per 6-3 7-5, conquistando così la semifinale che la vedrà opposta alla testa di serie numero quattro Anna Karolina Schmiedlova. A seguire, Renata Zarazua ha staccato il pass per il penultimo atto battendo Peyton Stearns con un doppio 6-4, mentre in serata Mayar Sherif ha vinto contro Kamilla Rakhimova per 6-3 7-5. Venerdì 17 maggio sarà tempo di semifinali: la giornata si aprirà con un match di doppio alle 12.30, mentre dalle 14.00 sarà il momento dei singolari con Schmiedlova-Niemeier.

Niemeier piega Sonmez – Jule Niemeier è stata abile nel domare un’avversaria in fiducia, ma anche a gestire l’interruzione per la pioggia. Alla ripresa del gioco sul Campo Centrale del Tennis Club Parma, la tedesca ex n.61 WTA ha subito la rimonta della tennista turca e si è ritrovata sul 5-5, prima di chiudere la pratica dei quarti di finale per 6-3 7-5. “È stata una giornata lunga – ha spiegato la n.105 del mondo al termine del match –. Non è mai facile mantenere la concentrazione una volta rientrati in campo, ma sono stata capace di mantenere il sangue freddo negli ultimi due giochi del secondo set”. Niemeier viene dalla finale disputata all’ITF da 100.000 dollari di Wiesbaden, Germania, un risultato che le ha dato fiducia per tornare ad esprimersi allo stesso livello dello scorso anno, quando sconfisse l’attuale n.9 Ons Jabeur al WTA 500 di Berlino: “Onestamente, sono contenta della mia stagione. Sto migliorando giorno dopo giorno, anche se ci sono delle cose che ancora devo aggiustare e sulle quali non smetto mai di impegnarmi per fare meglio. La sfida con Schmiedlova? Il livello a Parma è alto, tutte le ragazze giocano un ottimo tennis, la nostra partita non deluderà le aspettative. Per ora devo pensare alla semifinale, l’ultimo atto è ancora lontano”.

Sherif-Zarazua, la seconda semifinale è servita – Sia Renata Zarazua che Mayar Sherif hanno superato agevolmente i loro rispettivi incontri dei quarti di finale. La messicana ha regolato Peyton Stearns per 6-4 6-4, mentre l’egiziana ha domato Kamilla Rakhimova per 6-3 7-5. Le due si affronteranno nella seconda semifinale in programma sul Campo Centrale venerdì 17 maggio. La sudamericana, n.103 della classifica mondiale, lotterà per conquistare la seconda finale in un WTA 125 dopo quella ottenuta lo scorso dicembre a Montevideo, Uruguay, dove sollevò infine il trofeo. L’attuale n.80 del mondo, fresca del terzo turno agli Internazionali BNL d’Italia, tenterà invece di trovare l’ultimo atto per la seconda volta a Parma in quattro anni, dopo il successo nel WTA 250 del 2022 su Maria Sakkari che le valse il primo titolo del circuito maggiore.

Risultati di giovedì 16 maggio

Quarti di finale

Renata Zarazua b. Peyton Stearns 6-4 6-4

Mayar Sherif (8) b. Kamilla Rakhimova 6-3 7-5

Anna Karolina Schmiedlova (4) b. Jesika Maleckova (Q) 6-0 7-5

Jule Niemeier b. Zeynep Sonmez 6-3 7-5

 

(In copertina, Mayar Sherif – Foto Sportface)
Commenti
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Tennis